ALESSIA BIANCHI: UNA BUONA RICETTA, UN NUOVO RACCONTO

Qualche mese fa, alcune tra le più influenti food blogger italiane con cui collaboriamo hanno avuto la fortuna di assaggiare in anteprima la nostra nuova pasta integrale. Le gustose e delicate novità sono state presentate durante il Blogger Day tenutosi nel nostro pastificio, un evento all’insegna della condivisione, del benessere e della sostenibilità.

Subito dopo l’evento le nostre blogger, abili ai fornelli quanto con la macchina fotografica, non hanno perso tempo e si sono subito date da fare, realizzando una ricetta con la nuova pasta a loro assegnata. Così, mentre indossava il grembiule e si preparava per cucinare, Alessia Bianchi del blog Dolcezze di Nonna Papera ci ha parlato della sua esperienza durante la visita al nostro pastificio: in questo suo articolo potete scoprire il Blogger Day visto con gli occhi di Alessia.

Infine ha voluto raccontare un sapore attraverso una storia e un piatto unico, testando la nostra nuova pasta direttamente in cucina! Ecco la squisita ricetta che ha preparato per voi: cellentani grano duro Integrale Decorticato con acciughe di Cantabrico, un primo piatto sano, completo e gustoso.

La ricetta: Cellentani grano duro integrale decorticato, con acciughe di Cantabrico

(per 4 persone)

ALESSIA BIANCHI: UNA BUONA RICETTA, UN NUOVO RACCONTO

Ingredienti

  • 320 gr di Cellentani Sgambaro
  • 8 acciughe di Cantabrico
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • prezzemolo
  • 100 gr di pane grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio evo

Istruzioni

  1. Cuocere i Cellentani in abbondante acqua salata.
  2. In una padella mettere l'olio, l'aglio, il rosmarino e aggiungere il pane. Far
  3. tostare il tutto e tenere in caldo (togliendo lo spicchio d'aglio e il rametto di
  4. rosmarino).
  5. Stemperare le acciughe in una padella con l'olio.
  6. Scolare la pasta e metterla nella padella con le acciughe (avendo cura di
  7. tenere un po' di acqua di cottura).
  8. Saltare la pasta, aggiungere il prezzemolo e servire sulla base di pane
  9. grattugiato come da foto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × due =