“ILLUSTRARE LA BONTÀ”: SPIEGARE LA PASTA

La scelta di mettere sulla nostra tavola un determinato piatto o alimento rispetto ad un altro, si basa sempre su una sana consapevolezza di ciò che ci può far stare bene. Prima di scegliere un tipo di pasta adatto alla nostra alimentazione è naturale ricercare informazioni accurate e al tempo stesso di facile comprensione, perché il bisogno di semplicità è spesso pari a quello di benessere. Ma come spiegare la semplice bontà che si cela dietro la complessa realizzazione della pasta?

Nella rete di collaboratori coinvolti nel nostro progetto di narrazione aziendale, troviamo sempre chi, con le proprie mani, è in grado di realizzare qualcosa di buono, e non sempre si tratta solo di pasta!

Grazie a dei nutrizionisti e ad un’illustratrice, nei prossimi mesi vi descriveremo le proprietà nutritive e organolettiche di tutti i nostri diversi formati di pasta: dagli spaghetti al Kamut integrale alla pasta dei Cuccioli, dai tortiglioni al farro alla nuova pasta di grano duro integrale decorticato. Nutrizione e gusto sono chiaramente due elementi essenziali nella scelta e nella conoscenza della pasta, specialmente per quanto riguarda quella a cui il nostro palato non è abituato.

Ecco allora il progetto “Illustrare la Bontà”, con l’artistica mano di Elisa Zago, illustratrice e mamma attenta alla salute, e gli splendidi piatti realizzati dal nostro chef Matteo Franco e immortalati da Notorious Agency a deliziare la vista. Che dire, buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − tre =