Spaghetti Senatore Cappelli con agretti, datterini gialli e peperoncini macinati

La ricetta “Spaghetti Senatore Cappelli con agretti, datterini gialli e peperoncini macinati è stata creata e fotografata da Monica Vallan del blog “Gourmama” per Sgambaro.

Ingredienti per 4 persone.

Spaghetti Senatore Cappelli con agretti, datterini gialli e peperoncini macinati

Ingredienti

  • 320 gr di spaghetti n° 5 Senatore Cappelli
  • 300 gr di agretti
  • 600 gr di datterini gialli
  • 1 cucchiaino da caffè di peperoncini macinati sott’olio
  • olio Evo q.b.
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Lavare i pomodori datterini, tagliarli a metà e tenere da parte.
  2. Pulire accuratamente gli agretti: eliminare la parte terminale rossastra di ogni singolo ciuffetto (le radici), eliminare eventuali foglioline danneggiate o secche e sciacquare gli agretti mondati più volte sotto l’acqua corrente per togliere ogni residuo terroso.
  3. In una padella antiaderente, scaldare un filo di olio Evo, unire i pomodori datterini tenuti da parte e cuocere qualche minuto.
  4. Unire gli agretti e cuocere finchè non si ammorbidiscono; se necessario aggiungere un filo di olio Evo.
  5. Dopo qualche minuto, insaporire con un cucchiaino di peperoncini macinati, regolare di sale e terminare la cottura.
  6. Mentre le verdure cuociono, mettere una pentola sul fuoco con abbondante acqua, portare ad ebollizione, salare e cuocere gli spaghetti per 7 minuti.
  7. Scolare bene la pasta, versarla nella padella con le verdure, amalgamare bene il tutto e servire.

Spaghetti senatore cappelli, ricetta di Gourmama

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 7 =