TERESA BALZANO: UNA NUOVA RICETTA, UN NUOVO RACCONTO

Le novità che abbiamo presentato alle food blogger durante il nostro Blogger Day vanno nella direzione del gusto, del benessere e della sostenibilità. Prima di dare anche a voi la possibilità di metterle in tavola, abbiamo fatto assaggiare la nostra nuova pasta a chi, per raccontarci un sapore, si è messo ai fornelli e ha realizzato una ricetta buona e leggera.

Prima di indossare il grembiule e mettersi all’opera, Teresa Balzano, del blog Peperoni e Patate, ci ha parlato della sua esperienza durante la visita al nostro pastificio: in questo articolo potete scoprire il Blogger Day visto con gli occhi di Teresa.

Infine, per concludere il suo racconto, ha testato la nostra nuova pasta direttamente in cucina, preparando per voi la squisita ricetta che trovate qui di seguito: cavolfiore, porro e carciofi arricchiti dal profumo del limone e legati insieme da una intensa crema di pecorino; un primo piatto sano, completo e goloso.

La ricetta: Pasta integrale con verdure invernali, crema di pecorino e limone 

(per 4 persone)

Teresa Balzano: il racconto di un’esperienza con una ricetta / una nuova ricetta, un nuovo racconto

Ingredienti

  • 320 g di pasta integrale
  • mezzo cavolfiore
  • 2 carciofi
  • un porro piccolo
  • 100 g di pecorino grattugiato
  • la scorza grattugiata di un limone
  • olio evo
  • sale e pepe

Istruzioni

  1. Lavate e mondate tutte le verdure: dividete in cimette il cavolfiore, tagliate a fettine sottili il cuore del carciofo, affettate finemente il porro.
  2. Fate rosolare quest’ultimo con 2-3 cucchiai di olio, poi unite il cavolfiore e i carciofi, fate saltare rapidamente il tutto e poi coprite d’acqua.
  3. Fate cuocere a fuoco medio finché l’acqua si sarà assorbita, regolate poi di sale e pepe.
  4. Fate cuocere la pasta e nel frattempo preparate una crema sbattendo rapidamente il pecorino con l’acqua della pasta.
  5. Quando la pasta è cotta saltatela insieme alle verdure, completate con la crema di pecorino e con la scorza di limone grattugiata.
  6. Se gradito unite altro pepe nero prima di servire.

Balzano1

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 6 =