Treviso Marathon 2015: agli atleti oltre 1.200 chili di Pasta Sgambaro

Nei pacchi gara, i podisti hanno trovato una vera pasta per gli sportivi. E altri 90 chilogrammi di pasta sono stati cucinati nel punto ristoro

Sgambaro è davvero una pasta per gli sportivi: domenica 1° marzo eravamo al fianco degli atleti impegnati nella XII edizione della Treviso Marathon, dal chilometro zero fissato a Conegliano, gioiello della Marca trevigiana, sino al traguardo finale nel cuore storico del capoluogo.

“La Treviso Marathon – spiega il presidente Pierantonio Sgambaro – attraversa buona parte del nostro splendido territorio: il Mulino e Pastificio Sgambaro non poteva far mancare il proprio sostegno a unevento sportivo così importante. Lo facciamo in occasione di decine di manifestazioni che nel corso dell’anno si svolgono nella nostra terra: prodotta con grano duro di qualità 100% italiano e in un’ottica di sostenibilità ambientale, la nostra è davvero una pasta per gli sportivi”.

A ciascuno degli atleti iscritti alla maratona e alla staffetta “3×14” è stato distribuito un pacco gara contenente 500 grammi di Pasta Sgambaro: una pasta per gli sportivi adatta a premiare l’impegno e la costanza necessari per preparare una competizione così impegnativa. Ma non è tutto: nel dopo garasono stati cucinati 90 chilogrammi di Pasta Sgambaro, secondo la tipica ricetta veneta della “pasta e fagioli”. L’ideale per recuperare le energie dopo lo sforzo, in un momento di festa e convivialità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − 2 =